Iscriviti alla nostra Newsletter     Seguici su Facebook 
Logo Tutto Bio

Le vitamine che proteggono i bimbi dal sole

8
maggio 2013
Le vitamine che proteggono i bimbi dal sole
Rispetto agli adulti, i bambini sono più sensibili ai raggi solari. Perciò è importante preparare la loro pelle con frutta e verdura, ricche di vitamine, minerali e antiossidanti che proteggono la salute dell’epidermide.
 
Per aumentare l’efficacia di queste sostanze, anche gli abbinamenti contano.
 
Il betacarotene, contenuto negli ortaggi a foglia verde e nella verdura e frutta arancioni, ha bisogno dei grassi (come l’olio d’oliva) per essere assorbito dal nostro organismo ed essere convertito nella benefica vitamina A capace di creare una barriera protettiva sulla pelle che servirà a prevenire le macchie scure causate dai raggi solari.
Ma anche la vitamina E (ne sono ricchi l’olio extravergine d’oliva, la frutta oleosa e i semi) deve essere attivata dalla vitamina C, presente nella frutta cruda.
 
Per beneficiare delle sostanze contenute nella frutta e nella verdura è importante
consumarle crude o cuocerle a temperature non troppo elevate: gli esperti raccomandano di non superare i 100 °C.
 
Una cottura rispettosa di questi principi (oltre a quelle in tegame e alla bollitura) è quella al cartoccio, che inoltre consente di ridurre i grassi di condimento. Cotture a temperature così basse sono invece sconsigliabili per gli alimenti di origine animale (carne, pesce), a causa delle possibili contaminazioni.
 
CONSIGLI DI BIO BONTA'
 
 
Filetti di pesce croccanti alle mandorle
Per 4 persone
4 filetti di cernia (o di branzino)
da circa 120 g l’uno, una decina di mandorle tritate grossolanamente,2-3 cucchiai di farina di mais,1 cucchiaio di prezzemolo tritato,il succo di mezzo limone, olio e. v.
d’oliva, sale; fettine di limone e qualche foglia di basilico per decorare
 
1 Mescolate la farina di mais alle mandorle.Con questo composto impanate i filetti di pesce.
 
2 Bagnate 4 fogli di carta da forno in acqua tiepida.Poi stendeteli sul piano da lavoro e adagiatevi i filetti, irrorate questi col succo di limone emulsionato con 2 cucchiai d’olio, chiudete i cartocci e infornate a 140 °C per 10 minuti.
Aprite i cartocci e proseguite la cottura per altri 5 minuti.Questo renderà il pesce più croccante e sicuramente piacerà di più ai bambini che in genere rifiutano le consistenze molli e poco invitanti.
 
3 Distribuite i filetti nei piatti, conditeli con altri 2 cucchiai d’olio, un pizzico di sale e una spolverata di prezzemolo.
Guarnite con fettine di limone e foglioline di basilico
  Notizie correlate
PULIZIE DI PRIMAVERA: smaltiamo l'inverno PULIZIE DI PRIMAVERA: smaltiamo l'inverno
Ormai ci siamo. E’ vero, gli alberi, tranne qualche eccezione, sono ancora piuttosto spogli e, ma la natura si sta risvegliando e tra poche settimane le gemme sui rami si saranno trasformate tutte in fiori. Anche se spesso ce ne dimentichiamo, anche noi avvertiamo il cambio delle stagioni. In questo periodo nasce naturalmente il desiderio di cambiare – per quanto possibile – vit...continua
Amaranto in cucina Amaranto in cucina
Chi è interessato a seguire un’alimentazione varia e salutare, dovrebbe ruotare il consumo di cereali alternando, farro, orzo, riso, kamut, amaranto, quinoa, e così via, in modo da assumere i diversi nutrimenti e allo stesso tempo regolare l’intestino. Partiamo dall’amaranto. L’amaranto, ancora poco conosciuto, è un seme particolare, anzi di più...continua
ORARIO ESTIVO ORARIO ESTIVO
Ricordiamo ai nostri amici che da lunedi' 29 giugno parte, come ogni anno, l'orario estivo: dal lunedi' al venerdi' dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 17:30 alle 20:30 sabato dalle 9:00 alle 13:00. SABATO POMERIGGIO CHIUSO. Per info contattateci su Facebook alla pagina TuttoBio o sciveteci a info@tuttobioshop.it      ...continua
Giu' il colesterolo con i semi oleosi : semi di sesamo Giu' il colesterolo con i semi oleosi : semi di sesamo
Giù il colesterolo con i semi oleosi. Viaggio alla scoperta di questi fantastici alleati per la nostra salute. Mangiare regolarmente semi di zucca, di lino, di sesamo e di girasole oltre a noci, mandorle, nocciole e in generale la frutta secca oleosa, riduce il livello di colesterolo e trigliceridi abbassando del 30-40% il rischio di infarto cardiaco. Uno studio pubblicato su Archives of i...continua
Mangiare mele rende giovani Mangiare mele rende giovani
Una mela al giorno toglie il medico di torno….cosi’ recita un vecchio proverbio. Ma sara’ vero? Continue ricerche conferiscono a questo detto sempre piu’ credibilita’. Scopriamo le virtu’ di questo frutto che in autunno da il meglio di se’. Gialla, rossa o verde..La mela, di qualsiasi colore sia, e’ ricca di pectina, una fibra insolubile che regala...continua
Tutte le Notizie
Commenti per Le vitamine che proteggono i bimbi dal sole
© 2012 - Tuttobio - Alimenti Biologici e cosmesi naturale | P.IVA 04454580756 - Link utili