Iscriviti alla nostra Newsletter     Seguici su Facebook 
Logo Tutto Bio

Le vitamine che proteggono i bimbi dal sole

8
maggio 2013
Le vitamine che proteggono i bimbi dal sole
Rispetto agli adulti, i bambini sono più sensibili ai raggi solari. Perciò è importante preparare la loro pelle con frutta e verdura, ricche di vitamine, minerali e antiossidanti che proteggono la salute dell’epidermide.
 
Per aumentare l’efficacia di queste sostanze, anche gli abbinamenti contano.
 
Il betacarotene, contenuto negli ortaggi a foglia verde e nella verdura e frutta arancioni, ha bisogno dei grassi (come l’olio d’oliva) per essere assorbito dal nostro organismo ed essere convertito nella benefica vitamina A capace di creare una barriera protettiva sulla pelle che servirà a prevenire le macchie scure causate dai raggi solari.
Ma anche la vitamina E (ne sono ricchi l’olio extravergine d’oliva, la frutta oleosa e i semi) deve essere attivata dalla vitamina C, presente nella frutta cruda.
 
Per beneficiare delle sostanze contenute nella frutta e nella verdura è importante
consumarle crude o cuocerle a temperature non troppo elevate: gli esperti raccomandano di non superare i 100 °C.
 
Una cottura rispettosa di questi principi (oltre a quelle in tegame e alla bollitura) è quella al cartoccio, che inoltre consente di ridurre i grassi di condimento. Cotture a temperature così basse sono invece sconsigliabili per gli alimenti di origine animale (carne, pesce), a causa delle possibili contaminazioni.
 
CONSIGLI DI BIO BONTA'
 
 
Filetti di pesce croccanti alle mandorle
Per 4 persone
4 filetti di cernia (o di branzino)
da circa 120 g l’uno, una decina di mandorle tritate grossolanamente,2-3 cucchiai di farina di mais,1 cucchiaio di prezzemolo tritato,il succo di mezzo limone, olio e. v.
d’oliva, sale; fettine di limone e qualche foglia di basilico per decorare
 
1 Mescolate la farina di mais alle mandorle.Con questo composto impanate i filetti di pesce.
 
2 Bagnate 4 fogli di carta da forno in acqua tiepida.Poi stendeteli sul piano da lavoro e adagiatevi i filetti, irrorate questi col succo di limone emulsionato con 2 cucchiai d’olio, chiudete i cartocci e infornate a 140 °C per 10 minuti.
Aprite i cartocci e proseguite la cottura per altri 5 minuti.Questo renderà il pesce più croccante e sicuramente piacerà di più ai bambini che in genere rifiutano le consistenze molli e poco invitanti.
 
3 Distribuite i filetti nei piatti, conditeli con altri 2 cucchiai d’olio, un pizzico di sale e una spolverata di prezzemolo.
Guarnite con fettine di limone e foglioline di basilico
  Notizie correlate
Come sostituire l' uovo Come sostituire l' uovo
Molti hanno scelto di non utilizzare più le uova per vari motivi. Uno è quello legato alla sua composizione, visto che circa il 70% delle calorie proviene dai grassi e contiene molto colesterolo, circa 200 milligrammi per un uovo di medie dimensioni. Altri,come i vegani, sono fermamente convinte che non si debba utilizzare nessun componente animale o derivato per potersi nutrire; ...continua
Piedi freddi...ora non piu' Piedi freddi...ora non piu'
E’ arrivato il freddo e i primi a sentirlo sono le nostre mani e i nostri piedi, riscaldiamoli con la nuova proposta tuttoBio, la nuova crema riscaldante di Bema Cosmetici. La crema riscaldante e’ ideale per chi soffre di piedi freddi. La lozione dona al piede una piacevole sensazione di calore e benessere grazie all’estratto di Zenzero, agli olii essenziali di Rosmarino e Lavand...continua
Mangiare mele rende giovani Mangiare mele rende giovani
Una mela al giorno toglie il medico di torno….cosi’ recita un vecchio proverbio. Ma sara’ vero? Continue ricerche conferiscono a questo detto sempre piu’ credibilita’. Scopriamo le virtu’ di questo frutto che in autunno da il meglio di se’. Gialla, rossa o verde..La mela, di qualsiasi colore sia, e’ ricca di pectina, una fibra insolubile che regala...continua
Coltivati nell'orto, mangiati in aereo: E. Airways lancia i pasti bio Coltivati nell'orto, mangiati in aereo: E. Airways lancia i pasti bio
Etihad Airways, la compagnia di bandiera degli Emirati Arabi Uniti, ha annunciato una partnership strategica con la Abu Dhabi Organics Farms, la prima azienda agricola biologica certificata internazionalmente negli Emirati Arabi Uniti, per la fornitura di prodotti freschi biologici per i menu a bordo della First Class. La compagnia aerea si rifornirà ogni giorno di prodotti biologici fresch...continua
220.000: le vittime dei pesticidi 220.000: le vittime dei pesticidi
Sono 220.000 le morti che ogni anno sono provocate dal mercato mondiale dei pesticidi. Lo sconvolgente dato è stato comunicato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. La quantità di residui chimici utilizzati nella produzione agricola, ovvero i pesticidi, hanno un’incidenza terribile sull’insorgere di patologie drammatiche come i tumori. I pesticidi...continua
Tutte le Notizie
Commenti per Le vitamine che proteggono i bimbi dal sole
© 2012 - Tuttobio - Alimenti Biologici e cosmesi naturale | P.IVA 04454580756 - Link utili