Iscriviti alla nostra Newsletter     Seguici su Facebook 
Logo Tutto Bio

Frullati e centrifugati di frutta e verdura per stare bene.

15
giugno 2015
Frullati e centrifugati di frutta e verdura per stare bene.

Il caldo dell’estate ormai e’ nel suo culmine, TuttoBio vi propone di rinfrescarvi sorseggiando una bevanda ricca di benefiche proprieta’ come un frullato di frutta fresca o una centrifuga di stagione.
Con l'arrivo della stagione calda, avremo una maggiore sudorazione, il livello di liquidi nel nostro organismo diminuira’ notevolmente, ottima scelta reintegrali con frullati e centrifughe di frutta e verdura, valido apporto di nutrienti come vitamine, sali minerali e molte sostanze biologiche attive come acidi organici, principi aromatici, enzimi, antiossidanti, ecc... Elementi nutritivi che solitamente scarseggiano, nella nostra quotidiana alimentazione, soprattutto nella dieta dei più piccoli che consumano pochi vegetali, la verdura non e’ sempre amata dai bambini, ed un aspetto molto importante e’ che sono di rapida assimilazione.
La differenza sostanziale tra il centrifugato ed il frullato e’ che dal primo si ottiene il succo, mentre la fibra ossia la polpa viene scartata, viceversa nel secondo della frutta o verdura rimane anche la fibra. Senza tutta la fibra, il vostro sistema digestivo non deve lavorare per assorbire le sostanze nutritive, che in questo modo, sono facilmente disponibili per il corpo in quantita’ molto piu’ grandi di quanto se ne assumerebbero mangiando frutta e verdura intera. Bisogna pero’ fare attenzione a quello che si mette nel centrifugato. Il succo liquido, senza la fibra, viene assorbito nel flusso sanguigno velocemente e se si utilizza solo la frutta si rischia un rapido picco di zuccheri nel sangue. Un veloce innalzamento dell’indice glicemico puo’ portarci nell’arco di poco tempo ad avere rapidamente fame. Per questo motivo vengono spesso composti da frutta e verdura insieme. I centrifugati rientrano nella maggior parte dei programmi di guarigione e di disintossicazione, perche’ aiutano a ripristinare il corpo a livello cellulare. Il potere di assorbimento di vitamine e sali minerali di un centrifugato e' immediato e sostanzialmente maggiore rispetto ad un frullato , ottenendo cosi’ un immediata carica energetica. Per questo lo consigliamo come colazione la mattina.
I frullati invece mantengono le fibre. Anche se sono assimilabili piu' lentamente dall'organismo e hanno bisogno di una concentrazione maggiore per ottenere lo stesso apporto di vitamine, sali minerali e nutrienti essenziali rispetto al centrifugato, sono degli ottimi antifame in quanto aumentano il senso di sazieta’ e quindi bevuti come spuntini riducono e calmano di molto questa sensazione che ci assale durante il corso della giornata.
Ma per ottenere un risultato perfetto bisogna avere qualche piccolo accorgimento: per quanto riguarda la frutta e la verdura e' meglio scegliere quella proveniente da colture biologiche e quella fresca di stagione; preferire frutta matura in quanto quella acerba e’ decisamente poco digeribile; lavare sempre molto bene la frutta e privarla di torsolo e picciolo; al posto del latte intero usa latte di mandorla non zuccherato, di cocco o di soia: sono meno ricchi di grassi e meno calorici; il frullato, come del resto il centrifugato, va consumato appena fatto per sfruttare al massimo il suo contenuto vitaminico, aggiungendo il ghiaccio diminuiamo la quantita’ di latte e di conseguenza si abbassa di molto l’apporto calorico e rendiamo il frullato piu’ fresco, quindi e’ una soluzione ottima per gustare il frullato in estate.
Noi di TuttoBio non possiamo dire cosa sia meglio, entrambi sono semplicemente diversi, possiamo pero’ consigliarvi di consumarli alternandoli nella vostra alimentazione quotidiana.

  Notizie correlate
Coltivati nell'orto, mangiati in aereo: E. Airways lancia i pasti bio Coltivati nell'orto, mangiati in aereo: E. Airways lancia i pasti bio
Etihad Airways, la compagnia di bandiera degli Emirati Arabi Uniti, ha annunciato una partnership strategica con la Abu Dhabi Organics Farms, la prima azienda agricola biologica certificata internazionalmente negli Emirati Arabi Uniti, per la fornitura di prodotti freschi biologici per i menu a bordo della First Class. La compagnia aerea si rifornirà ogni giorno di prodotti biologici fresch...continua
Cereali: risolvere la sensibilita' al frumento con il FARRO. Cereali: risolvere la sensibilita' al frumento con il FARRO.
Cereali: la sensibilita' al frumento. Le reazioni avverse agli alimenti sono spesso chiamate con molti nomi diversi, tra cui ipersensibilita’ alimentare, intolleranza alimentare, allergia alimentare, e molti altri termini medici e non medici. Utilizzare tutti questi nomi non fa altro che’ aggiungere confusione nel gestire i problemi connessi al cibo. Cerchiamo di fare chiarezza. La v...continua
Giu' il colesterolo con i semi oleosi : semi di sesamo Giu' il colesterolo con i semi oleosi : semi di sesamo
Giù il colesterolo con i semi oleosi. Viaggio alla scoperta di questi fantastici alleati per la nostra salute. Mangiare regolarmente semi di zucca, di lino, di sesamo e di girasole oltre a noci, mandorle, nocciole e in generale la frutta secca oleosa, riduce il livello di colesterolo e trigliceridi abbassando del 30-40% il rischio di infarto cardiaco. Uno studio pubblicato su Archives of i...continua
Il biologico italiano: avanti, nonostante la crisi Il biologico italiano: avanti, nonostante la crisi
Secondo i dati diffusi oggi dal SANA, la fiera internazionale dell'agricoltura biologica che si tiene a Bologna ogni anno in questo periodo, l'Italia registra un andamento in crescita a livello internazionale, in questo settore, riconfermandosi il maggior esportatore e il primo produttore di ortaggi, cereali, agrumi, uva e olive biologici. I consumi nei primi quattro mesi del 2011 ...continua
Amaranto in cucina Amaranto in cucina
Chi è interessato a seguire un’alimentazione varia e salutare, dovrebbe ruotare il consumo di cereali alternando, farro, orzo, riso, kamut, amaranto, quinoa, e così via, in modo da assumere i diversi nutrimenti e allo stesso tempo regolare l’intestino. Partiamo dall’amaranto. L’amaranto, ancora poco conosciuto, è un seme particolare, anzi di più...continua
Tutte le Notizie
Commenti per Frullati e centrifugati di frutta e verdura per stare bene.
© 2012 - Tuttobio - Alimenti Biologici e cosmesi naturale | P.IVA 04454580756 - Link utili