Iscriviti alla nostra Newsletter     Seguici su Facebook 
Logo Tutto Bio

Coltivati nell'orto, mangiati in aereo: E. Airways lancia i pasti bio

2
marzo 2013

Etihad Airways, la compagnia di bandiera degli Emirati Arabi Uniti, ha annunciato una partnership strategica con la Abu Dhabi Organics Farms, la prima azienda agricola biologica certificata internazionalmente negli Emirati Arabi Uniti, per la fornitura di prodotti freschi biologici per i menu a bordo della First Class. La compagnia aerea si rifornirà ogni giorno di prodotti biologici freschi da questa azienda agricola a coltivazione estensiva. La produzione dell’azienda riunisce i più elevati standard internazionali di qualità e segue le migliori pratiche di agricoltura sostenibile. A bordo sarà servita una gamma di prodotti alimentari freschi, dalle uova, alle verdure, al miele.
Gli chef della First Class di Etihad Airways, che già preparano piatti di qualità come parte del menu First Class Mezoon Grille recentemente introdotto, cominceranno a incorporare questi ingredienti freschi nel loro servizio a bordo. I piani per introdurre il concetto farm-to-table a tutte le classi di volo sono attualmente in corso.
Abu Dhabi Organics Farms è stata fondata nel 1997 da Khalid Al Shamsi, un cittadino degli Emirati appassionato del vivere secondo i principi biologici. Con oltre 55 ettari di terreno, che includono serre e campi all’aperto, l’azienda agricola coltiva una vasta gamma di frutta e verdura proveniente da tutto il mondo e alleva cammelli, mucche, polli e capre. L’azienda agricola, inoltre, consente di effettuare il tour dei campi per educare i bambini sull’importanza degli alimenti biologici naturali, la sostenibilità e il riciclo, permettendo loro di sperimentare in prima persona come il deserto sia stato trasformato in terreno fertile.
Abu Dhabi Organics Farms è stata l’unica azienda al mondo a ricevere il Social Value Award da parte di Valore Sociale, un centro di eccellenza per la responsabilità sociale delle imprese. La motivazione: le condizioni di lavoro favorevoli. Inoltre, il miele Sidr è stato riconosciuto come il migliore al mondo al concorso Biol Miel International per il miele biologico che si svolge ogni anno in Italia.

Fonte

  Notizie correlate
Amaranto in cucina Amaranto in cucina
Chi è interessato a seguire un’alimentazione varia e salutare, dovrebbe ruotare il consumo di cereali alternando, farro, orzo, riso, kamut, amaranto, quinoa, e così via, in modo da assumere i diversi nutrimenti e allo stesso tempo regolare l’intestino. Partiamo dall’amaranto. L’amaranto, ancora poco conosciuto, è un seme particolare, anzi di più...continua
Acqua di cocco: il nostro alleato Acqua di cocco: il nostro alleato
Se volete una bevanda naturale, diversa dall'acqua, la proposta di tuttoBio è l’acqua di cocco che aiuta a mantenere il metabolismo del corpo al suo livello ottimale per questo motivo viene denominato il fluido della vita a causa del gran numero di benefici per la salute che offre. L’acqua di cocco viene ricavata dalla noce di cocco verde, raccolta quando il frutto è anc...continua
Frullati e centrifugati di frutta e verdura per stare bene. Frullati e centrifugati di frutta e verdura per stare bene.
Il caldo dell’estate ormai e’ nel suo culmine, TuttoBio vi propone di rinfrescarvi sorseggiando una bevanda ricca di benefiche proprieta’ come un frullato di frutta fresca o una centrifuga di stagione. Con l'arrivo della stagione calda, avremo una maggiore sudorazione, il livello di liquidi nel nostro organismo diminuira’ notevolmente, ottima scelta reintegrali con frullat...continua
220.000: le vittime dei pesticidi 220.000: le vittime dei pesticidi
Sono 220.000 le morti che ogni anno sono provocate dal mercato mondiale dei pesticidi. Lo sconvolgente dato è stato comunicato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. La quantità di residui chimici utilizzati nella produzione agricola, ovvero i pesticidi, hanno un’incidenza terribile sull’insorgere di patologie drammatiche come i tumori. I pesticidi...continua
Cereali: risolvere la sensibilita' al frumento con il KAMUT Cereali: risolvere la sensibilita' al frumento con il KAMUT
Facciamo chiarezza sul grano Kamut. Partiamo chiarendo che Kamut non e' il suo vero nome o meglio, Kamut e' da intendersi come Fanta, San Pellegrino, Oran Soda, Orangina...cioe' come un marchio commerciale registrato che sta ad identificare in quest’esempio una bevanda a base di succo d’arancia e soda. Il nome del grano in questione e' GRANO KHORASAN. La societa' Kamut Internetio...continua
Tutte le Notizie
Commenti per Coltivati nell'orto, mangiati in aereo: E. Airways lancia i pasti bio
© 2012 - Tuttobio - Alimenti Biologici e cosmesi naturale | P.IVA 04454580756 - Link utili