Iscriviti alla nostra Newsletter     Seguici su Facebook 
Logo Tutto Bio

Coltivati nell'orto, mangiati in aereo: E. Airways lancia i pasti bio

2
marzo 2013

Etihad Airways, la compagnia di bandiera degli Emirati Arabi Uniti, ha annunciato una partnership strategica con la Abu Dhabi Organics Farms, la prima azienda agricola biologica certificata internazionalmente negli Emirati Arabi Uniti, per la fornitura di prodotti freschi biologici per i menu a bordo della First Class. La compagnia aerea si rifornirà ogni giorno di prodotti biologici freschi da questa azienda agricola a coltivazione estensiva. La produzione dell’azienda riunisce i più elevati standard internazionali di qualità e segue le migliori pratiche di agricoltura sostenibile. A bordo sarà servita una gamma di prodotti alimentari freschi, dalle uova, alle verdure, al miele.
Gli chef della First Class di Etihad Airways, che già preparano piatti di qualità come parte del menu First Class Mezoon Grille recentemente introdotto, cominceranno a incorporare questi ingredienti freschi nel loro servizio a bordo. I piani per introdurre il concetto farm-to-table a tutte le classi di volo sono attualmente in corso.
Abu Dhabi Organics Farms è stata fondata nel 1997 da Khalid Al Shamsi, un cittadino degli Emirati appassionato del vivere secondo i principi biologici. Con oltre 55 ettari di terreno, che includono serre e campi all’aperto, l’azienda agricola coltiva una vasta gamma di frutta e verdura proveniente da tutto il mondo e alleva cammelli, mucche, polli e capre. L’azienda agricola, inoltre, consente di effettuare il tour dei campi per educare i bambini sull’importanza degli alimenti biologici naturali, la sostenibilità e il riciclo, permettendo loro di sperimentare in prima persona come il deserto sia stato trasformato in terreno fertile.
Abu Dhabi Organics Farms è stata l’unica azienda al mondo a ricevere il Social Value Award da parte di Valore Sociale, un centro di eccellenza per la responsabilità sociale delle imprese. La motivazione: le condizioni di lavoro favorevoli. Inoltre, il miele Sidr è stato riconosciuto come il migliore al mondo al concorso Biol Miel International per il miele biologico che si svolge ogni anno in Italia.

Fonte

  Notizie correlate
Giu' il colesterolo con i semi oleosi : semi di sesamo Giu' il colesterolo con i semi oleosi : semi di sesamo
Giù il colesterolo con i semi oleosi. Viaggio alla scoperta di questi fantastici alleati per la nostra salute. Mangiare regolarmente semi di zucca, di lino, di sesamo e di girasole oltre a noci, mandorle, nocciole e in generale la frutta secca oleosa, riduce il livello di colesterolo e trigliceridi abbassando del 30-40% il rischio di infarto cardiaco. Uno studio pubblicato su Archives of i...continua
Mangiare mele rende giovani Mangiare mele rende giovani
Una mela al giorno toglie il medico di torno….cosi’ recita un vecchio proverbio. Ma sara’ vero? Continue ricerche conferiscono a questo detto sempre piu’ credibilita’. Scopriamo le virtu’ di questo frutto che in autunno da il meglio di se’. Gialla, rossa o verde..La mela, di qualsiasi colore sia, e’ ricca di pectina, una fibra insolubile che regala...continua
I semi che ci fanno stare bene : semi di girasole I semi che ci fanno stare bene : semi di girasole
Continua il nostro viaggio alla scoperta dei semi che ci aiutano a vivere meglio. Dopo i semi di sesamo e quelli di zucca ora è il momento di parlare dei semi di girasole. I semi di girasole. ll girasole con i suoi splendidi petali giallo intenso contengono al loro interno dei semi grigio-verde o neri ricoperti da un involucro protettivo a strisce bianche e nere. Poiché questi semi...continua
Ridurre riutilizzare riciclare e risparmiare: detersivi alla spina Ridurre riutilizzare riciclare e risparmiare: detersivi alla spina
La crescita della popolazione, il consumo eccessivo e l'effetto dell'inquinamento sulla natura e sulla salute umana hanno portato a domande in merito alle modalità con cui le persone conducono la loro vita. Ridurre, riutilizzare e riciclare sono concetti distinti ma interconnessi che supportano lo stesso obiettivo di mantenere un mondo sano. Combinate tra loro queste nozioni formano un cerc...continua
Gusto dolce, gusto naturale: LA STEVIA Gusto dolce, gusto naturale: LA STEVIA
La predilezione per il dolce è innata al punto da usare dolcificanti artificiali per sostituire lo zucchero, accusato di favorire diverse malattie, tra cui sovrappeso e obesità. Ma i dubbi nei confronti di queste sostanze sono sempre più numerosi. Proviamo a fare un pò di chiarezza tra gli edulcoranti artificiali e quelli naturali. Gli edulcoranti artificiali, che com...continua
Tutte le Notizie
Commenti per Coltivati nell'orto, mangiati in aereo: E. Airways lancia i pasti bio
© 2012 - Tuttobio - Alimenti Biologici e cosmesi naturale | P.IVA 04454580756 - Link utili