Iscriviti alla nostra Newsletter     Seguici su Facebook 
Logo Tutto Bio

Cereali: risolvere la sensibilita' al frumento con il KAMUT

9
aprile 2015
Cereali: risolvere la sensibilita' al frumento con il KAMUT

Facciamo chiarezza sul grano Kamut.
Partiamo chiarendo che Kamut non e' il suo vero nome o meglio, Kamut e' da intendersi come Fanta, San Pellegrino, Oran Soda, Orangina...cioe' come un marchio commerciale registrato che sta ad identificare in quest’esempio una bevanda a base di succo d’arancia e soda.
Il nome del grano in questione e' GRANO KHORASAN. La societa' Kamut Internetional ldt grazie ad una operazione di marketing senza precedenti ha poi registrato sotto il nome “KAMUT” questa varieta' di frumento.
Non stiamo qui a dilungarci sull’operazione commerciale che ha portato Kamut Int. ad avere il monopolio della commercializzazione in tutto il mondo sul “grano del faraone” mantenendo strategicamente i prezzi alti, ne' sulla sua strategia di marketing nell’inventare la suggestiva storiella sul suo ritrovamento. Considerando che il frumento orientale in questione e' una specie di grano duro originario della zona compresa tra Anatolia e Altopiano iranico e che un tipo di grano Khorasan è tuttora coltivato tra Lucania, Sannio e Abruzzo con il nome di Saragolla ci sembra strano il fatto che la produzione del Kamut avvenga solo in Canada e nel Montata, che di certo non godono di un clima mediterraneo. Ma a noi oggi spetta solo valutarne le caratteristiche e le proprieta' nutrizionali .
Il Khorasan  non essendo stato modificato geneticamente ha mantenuto inalterate le sue benefiche proprieta' che lo rendono un alimento completo e un grano facilmente digeribile anche da chi e’ particolarmente sensibile al comune grano duro aime' da lungo tempo modificato per essere piu' produttivo ma meno salutare per noi. Sia ben chiaro pero’ che il suo consumo non e’ indicato per chi soffre di celiachia. A differenza di alcuni cereali, il Khorasan ha un basso livello di ossidazione e mantiene gran parte del suo valore nutritivo anche dopo la macinazione e la lavorazione. Esso costituisce una grande fonte di carboidrati integrali, nonche' di proteine, che abbassa l'indice glicemico, ma anche di potassio e di selenio conosciuto per le sue proprieta’ antiossidanti capaci di mantenere un sano sistema immunitario tale da proteggerci contro il cancro. La farina di Khorasan puo’ essere utilizzata nelle normali preparazioni salate come focacce, pizze e pasta, ma anche in quelle dolci con crostate torte e biscotti. 

Caratteristiche nutrizionali del Khorasan Kamut: Sodio 0.005g/100g, Proteine 13.1 per cento, Grassi 1.2 per cento di cui saturi 0.2 e insaturi 0.97, Kcal/100g 331, Calcio 3 mg/100g, Potassio 0.31 g/100g, Zinco 16.3 mg/kg, Colesterolo assente.

  Notizie correlate
ORARIO ESTIVO ORARIO ESTIVO
Ricordiamo ai nostri amici che da lunedi' 29 giugno parte, come ogni anno, l'orario estivo: dal lunedi' al venerdi' dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 17:30 alle 20:30 sabato dalle 9:00 alle 13:00. SABATO POMERIGGIO CHIUSO. Per info contattateci su Facebook alla pagina TuttoBio o sciveteci a info@tuttobioshop.it      ...continua
I semi che ci fanno stare bene : semi di girasole I semi che ci fanno stare bene : semi di girasole
Continua il nostro viaggio alla scoperta dei semi che ci aiutano a vivere meglio. Dopo i semi di sesamo e quelli di zucca ora è il momento di parlare dei semi di girasole. I semi di girasole. ll girasole con i suoi splendidi petali giallo intenso contengono al loro interno dei semi grigio-verde o neri ricoperti da un involucro protettivo a strisce bianche e nere. Poiché questi semi...continua
Gusto dolce, gusto naturale: LA STEVIA Gusto dolce, gusto naturale: LA STEVIA
La predilezione per il dolce è innata al punto da usare dolcificanti artificiali per sostituire lo zucchero, accusato di favorire diverse malattie, tra cui sovrappeso e obesità. Ma i dubbi nei confronti di queste sostanze sono sempre più numerosi. Proviamo a fare un pò di chiarezza tra gli edulcoranti artificiali e quelli naturali. Gli edulcoranti artificiali, che com...continua
Rinforziamo le difese immunitarie in vista dell'inverno Rinforziamo le difese immunitarie in vista dell'inverno
L’inverno si avvicina e con esso i malanni di stagione come il raffreddore, l’influenza e il mal di gola. Le infezioni delle alte vie respiratorie di origine batterica, virale o mista sono tra le più frequenti patologie infettive in tutto il mondo. I sintomi variano dal semplice raffreddore alla sinusite fino alla tracheite. Sebbene la maggior parte di queste forme sia di natura...continua
I semi che ci fanno stare bene : semi di zucca I semi che ci fanno stare bene : semi di zucca
Viaggio alla scoperta di questi fantastici alleati per la nostra salute. Continua la scoperta dei semi che ci aiutano a stare bene. Oggi tocca ai semi di zucca. Semi di zucca I semi di zucca, appartenenti alla famiglia delle cucurbitacee, oltre ad essere un alimento dal sapore gradevole e gustoso, sono anche molto versatili in quanto facilmente utilizzati nella preparazione di snack, insalate o...continua
Tutte le Notizie
Commenti per Cereali: risolvere la sensibilita' al frumento con il KAMUT
© 2012 - Tuttobio - Alimenti Biologici e cosmesi naturale | P.IVA 04454580756 - Link utili