Iscriviti alla nostra Newsletter     Seguici su Facebook 
Logo Tutto Bio

220.000: le vittime dei pesticidi

19
aprile 2013
220.000: le vittime dei pesticidi

Sono 220.000 le morti che ogni anno sono provocate dal mercato mondiale dei pesticidi. Lo sconvolgente dato è stato comunicato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

La quantità di residui chimici utilizzati nella produzione agricola, ovvero i pesticidi, hanno un’incidenza terribile sull’insorgere di patologie drammatiche come i tumori.

I pesticidi chimici che vengono aggiunti al suolo per mantenerne o aumentarne la produttività e quindi la resa delle colture, provocano danni per la salute dell'uomo e dell'ambiente modificando profondamente i cicli degli elementi (del carbonio, dell'azoto, del fosforo, etc.) che costituiscono meccanismi delicati per il mantenimento degli equilibri biologici e chimici in un ecosistema e tra gli ecosistemi della biosfera.

 

 Il consumatore medio è quindi esposto a rischi di pesticidi. Tali prodotti sono presenti in quasi tutti i cibi convenzionali, non solo nella frutta e negli ortaggi, ma anche nella carne, nei latticini, nello zucchero, nel caffè, negli oli, nei cibi essiccati e in molti prodotti trasformati. 

Solo la produzione biologica è l’unico sistema che utilizza la certificazione per ispezionare e verificare che queste sostanze chimiche non vengano utilizzate nel cibo che portiamo sulle nostre tavole.

 

 

  Notizie correlate
Ossa forti contro l'osteoporosi Ossa forti contro l'osteoporosi
Diffusa soprattutto fra le donne dopo la menopausa, l’osteoporosi puo’ compromettere seriamente la mobilita’ e la qualita’ della vita. Curarla non e’ facile, mentre le strategie per prevenirla sono molto efficaci. Oltre al movimento e’ fondamentale seguire la giusta dieta fin dall’infanzia. Soprattutto le donne dopo la menopausa, sono soggette, nei casi pi...continua
Il biologico italiano: avanti, nonostante la crisi Il biologico italiano: avanti, nonostante la crisi
Secondo i dati diffusi oggi dal SANA, la fiera internazionale dell'agricoltura biologica che si tiene a Bologna ogni anno in questo periodo, l'Italia registra un andamento in crescita a livello internazionale, in questo settore, riconfermandosi il maggior esportatore e il primo produttore di ortaggi, cereali, agrumi, uva e olive biologici. I consumi nei primi quattro mesi del 2011 ...continua
Piedi freddi...ora non piu' Piedi freddi...ora non piu'
E’ arrivato il freddo e i primi a sentirlo sono le nostre mani e i nostri piedi, riscaldiamoli con la nuova proposta tuttoBio, la nuova crema riscaldante di Bema Cosmetici. La crema riscaldante e’ ideale per chi soffre di piedi freddi. La lozione dona al piede una piacevole sensazione di calore e benessere grazie all’estratto di Zenzero, agli olii essenziali di Rosmarino e Lavand...continua
ORARIO ESTIVO ORARIO ESTIVO
Ricordiamo ai nostri amici che da lunedi' 29 giugno parte, come ogni anno, l'orario estivo: dal lunedi' al venerdi' dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 17:30 alle 20:30 sabato dalle 9:00 alle 13:00. SABATO POMERIGGIO CHIUSO. Per info contattateci su Facebook alla pagina TuttoBio o sciveteci a info@tuttobioshop.it      ...continua
I semi che ci fanno stare bene : semi di girasole I semi che ci fanno stare bene : semi di girasole
Continua il nostro viaggio alla scoperta dei semi che ci aiutano a vivere meglio. Dopo i semi di sesamo e quelli di zucca ora è il momento di parlare dei semi di girasole. I semi di girasole. ll girasole con i suoi splendidi petali giallo intenso contengono al loro interno dei semi grigio-verde o neri ricoperti da un involucro protettivo a strisce bianche e nere. Poiché questi semi...continua
Tutte le Notizie
Commenti per 220.000: le vittime dei pesticidi
© 2012 - Tuttobio - Alimenti Biologici e cosmesi naturale | P.IVA 04454580756 - Link utili